Carta stagnola sui denti: il trucco di bellezza che non tutti conoscono. Ecco a cosa serve

Ci sono tantissimi trucchi di bellezza fai da te che non conosciamo e che producono dei risultati sorprendenti. Uno di questi è un metodo per sbiancare i denti in modo naturale ed efficace, invece di affidarci alla classica seduta dal dentista o ai prodotti sbiancanti che sono in commercio.

Per poter sbiancare i nostri denti abbiamo bisogno di: bicarbonato di sodio, dentifricio comune e carta stagnola (alluminio).

La procedura è molto semplice, la prima cosa da fare è aggiungere un po’ di bicarbonato di sodio al nostro dentifricio, il secondo passo da fare è quello di prendere un pezzo di carta stagnola e adattarlo alla dimensione dei denti.

carta stagnola denti

Otterremo così una striscia delle dimensioni della nostra arcata dentaria, la ricopriamo del composto che avevamo preparato in precedenza – pasta di dentifricio e bicarbonato -, fatto questo applichiamo il tutto sui denti per un’ora. Trascorso il tempo, si lavano i denti come al solito.

denti bianchi trattamento

Inizialmente sembrerà che non ci sia stato nessun effetto ma è solo dopo qualche giorno che si noteranno i primi risultati, in alcuni casi, si dovrà attendere per un paio di settimane. Secondo i dentisti, questo trattamento sbiancante è completamente sicuro e non ci sono rischi per la salute dei denti, tuttavia è meglio non abusarne per evitare di intaccare lo smalto.

Vi piacerebbe avere anche dei capelli soffici e lucenti? Allora leggete questo articolo: Lava i capelli senza shampoo per 20 giorni: il risultato dell’esperimento è sorprendente.

loading...