Il cane viene portato in una sala: poco dopo nota un volto che non vedeva da 20 lunghi mesi…

Sono passati 20 lunghi mesi da quando Gunnar si è smarrito. La sua famiglia l’ha cercato disperatamente per tutto questo tempo, ma quando ormai stavano per perdere ogni speranza di ritrovarlo è arrivata la buona notizia.

Il cane era stato ritrovato che girovagava nella neve, e successivamente portato in un rifugio dove gli hanno prestato le prime cure.

Grazie al microchip gli operatori del centro sono sono riusciti a rintracciare la sua famiglia che non ha esitato un solo secondo e si è precipitata per riabbracciare il loro Gunnar.

In questo video vi mostriamo il cane in paziente attesa all’interno del rifugio; quando riconosce le persone che si stanno avvicinando scatena tutta la sua gioia.

Il cane viene portato in una sala: poco dopo nota un volto che non vedeva da 20 lunghi mesi...

Il cane viene portato in una sala: poco dopo nota un volto che non vedeva da 20 lunghi mesi…

Se questo video vi è piaciuto non potete perdervi un altro incontro emozionante fra un ex senzatetto e il suo cane dopo due anni di lontananza forzata.

loading...