Cane eroe muore per salvare dalle fiamme la sua padroncina di 8 mesi

Polo, uno splendido barboncino a pelo nero, ha dato la sua vita per salvare la sua padroncina di solo 8 mesi, dimostrando se ancora ce ne fosse bisogno l’assoluta fedeltà dei nostri cani.

Il tutto è accaduto a Baltimora, nel Maryland, quando un terribile incendio si è divampato nella casa di Erika Poremski e della piccola Viviana.

“Ero uscita di casa per un istante quando ho visto le fiamme divampare. Viviana era al secondo piano, la sentivo piangere ma non riuscivo a rientrare in casa. Ci ho provato più e più volte ma ogni volta ero costretta a tornare fuori a causa del fuoco»”  ha raccontato la donna a WBAL- TV.

Quando finalmente i vigili del fuoco sono entrati nella stanza della bambina hanno trovato Polo che si era letteralmente steso sul corpicino di Viviana al fine di proteggerla dalle fiamme. Grazie al suo coraggio ha subito delle ustioni al viso e al fianco per il 19% del suo corpo. Se non ci fosse stato sarebbe sicuramente morta per le ferite. Ora la bambina è ancora in cura all’ospedale, ed è stato aperto anche un fondo di beneficenza. Polo è rimasto con lei tutto il tempo e non ha nemmeno provato a scappare al piano di sotto. E’ morto da eroe.

++Leggi anche: Cane eroe muore per stanchezza dopo aver salvato 7 persone dalle macerie

 

Cane eroe muore per salvare dalle fiamme la sua padroncina di 8 mesi

#1

1

#2

2

 

#3

3

 

#4