Australia, cane eroe salva bimba smarrita: l’ha scaldata tutta la notte

Una bellissima storia che arriva dall’Australia: una bambina, di soli due anni, si smarrisce e viene salvata dal suo cane, Poppy. Il suo fedele amico, un piccolo meticcio, le è stata accanto per ben sette ore, scaldandola con il suo pelo e quando ha sentito avvicinarsi i soccorritori avvicinarsi, grazie ai suoi latrati, li ha condotti dalla piccola Sophia.

La piccola e il suo cagnolino sono stati rinvenuti a pochi metri dal ciglio di una diga nei pressi di Warragul, cittadina a sudest di Melbourne. Sophia si era persa mentre giocava distratta fuori casa, ma la fortuna ha voluto che Poppy, suo fedele amico, l’abbia seguita tenendola lontana dai pericoli.

Sophia

“È stato fondamentale per il salvataggio”, ha detto ai media australiani il sergente Graeme Carter della polizia di Warragul. “È stato lui a segnalarci la presenza di Sophia con il suo abbaiare”.

La bimba al momento della scomparsa aveva indosso soltanto una maglietta e il pannolino e ai piedi non aveva nemmeno le scarpette. Se non fosse stato per le cure del suo fedele amico, che l’ha scaldata, la fredda notte australiana avrebbe potuto ucciderla. “Eravamo certi che l’avrebbe protetta”, ha detto la nonna di Sophia”.

Poppy è diventato un vero eroe e si è sicuramente meritato una bella dose extra di cibo e coccole.

Guardate anche questo video dove un uomo salva una cagnolina, letteralmente sepolta viva, da degli operai, durante dei lavori stradali.

Se siete amanti degli animali  potete lasciare un Mi Piace sulla nostra pagina ufficiale Gli animali sono meglio delle persone

Australia, cane eroe salva bimba smarrita: l’ha scaldata tutta la notte

loading...