Sapete perché le assistenti di volo hanno le braccia dietro la schiena? Ecco spiegato il motivo

Il personale di bordo degli aerei hanno dei compiti molto importanti per assicurare che il volo si compia nel migliore dei modi senza intoppi particolari.

Provate ad immaginare a dover lavorare in un tubo angusto alla presenza di molte persone che non sempre si comportano in maniera educata. In aggiunta c’è da assistere il cliente nelle varie fasi del viaggio e nel frattempo controllare quei dettagli che possono essere fondamentali per la sicurezza dei passeggeri.

Probabilmente qualcuno di voi avrà notato come gli assistenti di volo quando vi accolgono all’interno dell’aeroplano lo fanno con le mani dietro la schiena.

Non è una semplice casualità o una regola di postura delle compagnie aeree. In realtà c’è un motivo preciso per cui lo fanno. Dietro le loro spalle si nasconde un piccolo dispositivo manuale che serve a contare quanti passeggeri entrano o escono dal veicolo, in modo da verificare che il numero corrisponda esattamente a quello fornito dalla carta di imbarco e segnalare le eventuali irregolarità.

++Leggi anche: Argentina: cane randagio attende 6 mesi hostess fuori dall’hotel. Lei se lo porta in Germania

Sapete perché le assistenti di volo hanno le braccia dietro la schiena? Ecco spiegato il motivo

#1

1

#2

2

 

#3

braccia assistenti di volo

 

#4

3

loading...