Bimba sola vestita da povera e ricca, le reazioni lasciano senza parole

Bellissimo esperimento sociale quello realizzato dall’UNICEF per le strade di Tiblisi in Georgia, che ci mostra come cambia l’approccio delle persone a seconda dell’aspetto di chi si ha difronte, anche se si tratta di un bambino, una bambina in questo caso.

Protagonista di questo video è una bimba che viene lasciata sola ai bordi di una strada prima e in un ristorante poi.

La ragazzina “abbandonata” è curata e ben vestita, alcuni passanti la osservano ma tirano dritto per la loro strada, molti, invece, si fermano e le chiedono se si è smarrita e se ha bisogno di aiuto e alcuni si fermano e chiamano le forze dell’ordine. La stessa cosa accade nel ristorante: sorrisi, carezze e tanta umanità nei confronti di questa piccola creatura.

Ma cosa accade se la bambina, dopo una seduta di make-up, veste i panni di una senza tetto? Le persone che la vedono sola e smarrita avranno le stesse reazioni? Si prenderanno cura di lei?

Guardate e scopritelo.

Vedendo una bimba sola molti passanti si offrono di aiutarla, ma se i suoi abiti sono diversi… Cambia tutto