Nasce il bar che offre sesso orale compreso nel prezzo del caffe’. Ecco dove

In Svizzera il primo “bar del blow-job” sta per nascere. Questo genere di iniziative sono all’ordine del giorno in paesi come la Thailandia, ma sarebbe la prima volta qui vicino a noi. Oltre al caffè i clienti “molto esigenti”, compreso nel prezzo, avranno la possibilità di ricevere anche un rapporto orale.

Come si legge nel sito del Ticino on-line, per ottenere la concessione l’esercizio commerciale deve avere ancora il nulla osta della polizia ginevrina e del dipartimento della sicurezza e dell’economia (DSE), il quale ha già risposto in maniera ufficiosa dichiarando che in sé l’attività proposta non è illegale. Basta aderire alla convenzione contro la prostituzione e lo sfruttamento e dichiarare il locale come centro massaggi e il gioco è fatto.

caffè

A questo punto, attraverso un iPad si avrà la possibilità di scegliere la ragazza che ti piace di più, e con un costo di circa 50 franchi, oltre a una fumante tazza di caffè si riceverà un bel “dolcetto”.

Se l’iniziativa avrà successo, il gestore del locale assicura che sta già pensando a come accontentare anche le sue clienti. Del resto come dargli torto: il cliente ha sempre ragione.

In alternativa al bar c’è chi ha proposto lo stesso genere di servizio, ma solo a chi avesse realizzato una particolare creazione

 

loading...