Il miracolo di un bambino prematuro che ha commosso il web

E’ solo l’ennesimo video che ritrae la crescita di un bambino prematuro fino al suo primo anno di età, si potrebbe dire. Ma quello che Ben ha fatto come regalo di compleanno per sua moglie è molto di più. Peché il piccolo Ward è nato prematuro, circa 15 settimane prima della data prevista e nel tempo trascorso in ospedale, ben 107 giorni, ha rischiato di non farcela, di non sopravvivere a causa di un’emorragia cerebrale.

Alla venticinquesima settimana della sua prima gravidanza, Lyndsey Miller era al lavoro e ha cominciato ad avere i crampi che pensava fossero dovuti al suo allenamento mattutino. E invece era il suo bambino prematuro che spingeva per venire alla luce, come poi è accaduto solo 4 ore più tardi. “Ho visto un’enorme macchia, mi ricordo ogni dettaglio, ogni espressione del viso sui volti delle infermiere e tutte le emozioni che ho provato” ha detto Ben, fotografo e regista, all’HuffPost statunitense raccontando la storia di Ward.

ward bambino prematuro video

Negli Stati Uniti, più di 450.000 bambini nascono troppo presto ogni anno, secondo il March of Dimes. La loro ricerca ha dimostrato che i rischi che una nascita prematura comporta sono molti, dalla paralisi cerebrale, al ritardo mentale, dalle malattie polmonari croniche, ai problemi di vista e di udito.

Dieci giorni dopo la nascita di Ward, i medici hanno…

Prev1 di 2Next

loading...