È stato abbandonato per 6 anni. Dopo la tosatura di 16 kg stenterete a riconoscerlo

Una storia fortunatamente conclusasi con un lieto fine che ha visto come protagonista un simpatico cane che era stato abbandonato 6 anni fa in un fienile a causa di una malattia terminale del suo padrone.

Siccome nessuno si è preso cura di lui in questi anni, ma è stato soltanto in qualche modo alimentato, si era ridotto ad una vera è propria matassa di pelo, sporcizia ed escrementi. Il suo nome è Lazzaro, e proprio come il personaggio dei Vangeli, è potuto “rinascere” grazie all’intervento dei volontari del Big Fluffy Dogs Rescue.

Quando l’anno trovato, grazie ad una segnalazione dei vicini preoccupati per la sua condizione, l’animale era molto diffidente, ma poi si è abbandonato alle cure dei soccorritori. Anche dopo la tosatura che gli ha fatto perdere gran parte della zavorra non riusciva a camminare correttamente perché è stato per lungo tempo rinchiuso in pochi metri quadrati in condizioni riprovevoli.

Ora, grazie alle cure dei volontari, si sta riprendendo e anche i suoi muscoli indeboliti stanno reagendo bene. L’ultimo passo è quello di trovare una famiglia che lo possa accogliere con amore. Speriamo bene.

++Leggi anche: Dopo 7 anni di abusi viene messo sul letto per la prima volta. La sua reazione è ADORABILE

È stato abbandonato per 6 anni. Dopo la tosatura di 16 kg stenterete a riconoscerlo

#1

1

#2

2

 

#3

3

 

#4

4

 

#5

5

 

#6

6

 

#7

7

 

#8

8

 

#9