Il pitbull cieco abbandonato su una panchina dopo il parto riceve finalmente l’amore che si merita

Abbandonare gli animali è un atto barbaro e crudele, lo è ancor di più quando ad essere abbandonato è un animale malato. È quello che è successo alla povera Poly, una femmina di pitbull.

Poly, cieca dalla nascita e con grossi problemi di cuore, è stata abbandonata senza pietà e, cosa ancora peggiore, dopo aver partorito. Per fortuna è stata trovata, spaventata ed affamata che si aggirava in un parco pubblico, dai volontari dell’associazione Santa Barbara County Animal Services, che l’hanno tratta in salvo e portata nel loro rifugio, non prima però di aver cercato, inutilmente, i suoi cuccioli, cuccioli che probabilmente sono rimasti nelle mani della persona che l’ha abbandonata.

il-pitbull-cieco-abbandonato-su-una-panchina-dopo-il-parto-riceve-finalmente-lamore-che-si-merita

Poly è cieca dalla nascita e ha grossi problemi di cuore.

abandoned-blind-pit-bull-poly-rescued-5

La pitbull aveva da poco partorito, ma i suoi cuccioli non sono stati trovati.

abandoned-blind-pit-bull-poly-rescued-11

Poly è stata ricoverata nel rifugio dell’associazione dove ha ricevuto tutte le cure del caso.

abandoned-blind-pit-bull-poly-rescued-2

Questa povera creatura ha soltanto bisogno di tanto amore e di qualcuno che si prenda cura di lei…

abandoned-blind-pit-bull-poly-rescued-3

Nell’attesa di qualcuno che l’adotti e le dia amore, sono i volontari dell’associazione a darle tutto l’amore di cui ha bisogno.

+++ Da non perdere anche: Il viaggio verso casa dei cani appena adottati ripreso attraverso le foto +++