Per Natale svuotato il canile dell’Enpa: adottati tutti i cani e gatti

MARANO VICENTINO – È stato un Natale 2016 da ricordare, forse unico, per i volontari dell’Enpa Thiene-Schio, trascorso senza passare per il canile sanitario di via Molette ad alimentare cani e gatti, perché vuoto degli ospiti. Il clima di bontà natalizia ha indotto più cittadini ad adottare per Natale cani e gatti, correndo al canile fino a svuotarlo per la vigilia.

Con la presidente Federica De Pretto a esprimere così la propria gioia. «Oggi 24 dicembre, vigilia di Natale, il canile di Marano è vuoto. Questa la nostra gioia, questa la nostra soddisfazione. I risultati ottenuti dall’Enpa Thiene-Schio da quando finalmente si è potuta occupare delle adozioni è sotto gli occhi di tutti. Ci chiediamo dove esista una realtà di questo tipo in Italia: grazie ai nostri volontari che con dedizione e impegno cercano casa a tutti gli animali».


Su Facebook la presidente il 24 dicembre ha lanciato due messaggi contrapposti. «A tutti gli amanti degli animali auguriamo un sereno Natale e un buon 2017, vorremmo un Natale privo di sofferenze per tutti gli animali del Mondo, questo il nostro sogno. A chi non è amante degli animali invece, auguriamo di diventarlo, perché questo è un dono, e noi abbiamo la fortuna di averlo».

Nel corso nel 2016 l’Enpa-Thiene Schio che conta circa 200 soci ha adottato 120 cani e 30 gatti. Info attività sodalizio: 349.1535722; e-mail thiene@enpa.org.

Fonte

+++ Leggi anche: “Rimarrò in una gabbia del canile fin quando non verranno adottati tutti”. Dopo 87 ore Remì Gaillard fa adottare 200 cani e raccoglie 200mila euro +++

*****AVVISO AI LETTORI******  

Le news del mondo animale di Post Virale le trovate su Facebook (clicca qui) e su Instagram (clicca qui) 

*********************************