Dopo un infarto è costretto a dare i suoi cani al canile. Ma al rifugio riceve la sorpresa della sua vita

Il protagonista di questo video è un veterano di guerra americano che, nel settembre 2015, fu vittima di un grave attacco di cuore. Quando fu ricoverato in ospedale dovette, a malincuore, “abbandonare” i suoi due cani, Bailey e Blaze, perchè nemmeno la sua famiglia poteva prendersene cura.

L’uomo, così, s’è visto costretto a lasciarli nelle mani dei volontari dell’associazione per animali FSAC PetSmarts.

Il veterano, durante la sua convalescenza in ospedale, ha contattato più e più volte i volontari del rifugio per chiedere come stessero i suoi cani. Nonostante la sua salute fragile, continuava a ripetere che un giorno li avrebbe ripresi.

Nel dicembre 2015, l’uomo, che finalmente era riuscito a superare i problemi di salute, si è recato al rifugio per riprendersi i suoi amati Bailey e Blaze, ma purtroppo riceve una brutta notizia, per poter riportare a casa i suoi amici a quattro zampe, doveva pagare una tassa, che purtroppo non poteva in alcun modo pagare.

Quando Melissa Aigle, che lavora nel rifugio, ha sentito la sua storia, ha deciso di aiutarlo, ha contattato alcuni amici ed insieme a loro ha saldato la tassa che avrebbe consentito all’uomo di riprendersi i suoi cani.

Ma la generosità di Melissa e dei suoi amici non finisce qui! Hanno deciso di donargli giocattoli, lettini per cani, cibo, voucher, biscotti e molto altro ancora, in modo che il veterano non avrebbe dovuto pensare a nulla se non a rimettersi dai suoi problemi di salute.

Quando gli hanno comunicato che poteva riprendersi i suoi amati cuccioli, non è riuscito a trattenere le lacrime.

Guardate la toccante reunion e condividetela con i vostri amici amanti degli animali!

+++ Da non perdere anche: Ecco come il microchip può cambiare la vita di un cane. L’incontro con il padrone vi commuoverà +++ 


Dopo un infarto è costretto a dare i suoi cani al canile. Ma al rifugio riceve la sorpresa della sua vita by PostVirale

loading...