Il cane guida perde la vista e non riesce più ad aiutare il suo padrone. Ciò che ha fatto quest’uomo vi emozionerà!

Se ci fossero stati ancora dubbi sul grande amore e il legame profondo che unisce gli esseri umani e gli animali ed i cani in particolare, questa storia li dissipa tutti.

Ed è un bellissimo labrador e per ben tre anni ha fatto da guida a Graham Uesp, un uomo non vedente. Il fato però a volte è crudele, infatti, sfortunatamente, il povero cane ha subito la stessa sorte del suo padrone perdendo la vista.

L’uomo non poteva certo fare a meno di un cane guida, aveva bisogno di un quattro zampe che avesse tutti i sensi funzionanti per poter essere aiutato nella vita quotidiana, quindi cosa fare con Ed?

Ed era stato un aiuto insostituibile per Graham Uesp poiché, senza di lui, l’uomo non poteva svolgere le attività di ogni giorno.

La decisione non era affatto semplice da prendere, ma Graham non ci ha pensato su due volte e ha fatto qualcosa di assolutamente straordinario

Ed aveva contratto una rara malattia agli occhi che in breve tempo gli ha fatto perdere la vista. I servizi sociali volevano portarlo via da Graham in quanto non era più in grado di aiutarlo, ma l’uomo si è opposto con decisione.

Non avrebbe mai potuto abbandonare ad un triste destino il suo vecchio amico, così decise di adottare un secondo cane guida.

Ora l’uomo ha due cani.

I due sono diventati immediatamente grandi amici e stanno sempre insieme.

Graham è davvero felice.

Tutti, nel vicinato, conoscono i tre grandi amici.

Graham ha trovato la soluzione ideale per il suo vecchio amico, e i tre vivono felicemente insieme.

+++ Leggi anche: Questa donna riesce a vivere grazie a Byron: Ecco cosa è capace di fare il suo cane guida

 

loading...