Padova, lanciano il cane dal finestrino in autostrada: caccia alla Bmw con targa della Romania

PADOVA – Lanciano il cagnolino fuori dal finestrino dell’auto, una Bmw, e se ne vanno, abbandonando la povera bestiola. Il fatto è accaduto poco prima di mezzogiorno di ieri 21 febbraio all’interno dell’area di servizio “Limenella”, lungo l’autostrada A4.

I proprietari erano a bordo di una Bmw con targa rumena, di colore rosso/arancione. Subito dopo il fatto la vettura è schizzata via in direzione Venezia: per fortuna alcuni automobilisti, che si sono accorti di quanto era accaduto, sono corsi verso l’animale, scavalcando il guard rail, e lo hanno salvato. La sala operativa della Polizia Stradale allertata, ha subito inviato una pattuglia, ed ha informato le altre Forze di Polizia e le sale operative delle autostrade limitrofe a Padova. Il piccolo animale è stato affidato alle cure del servizio veterinario dell’ULSS 6 di Padova.

Gli occupanti della Bmw rischiano ora una denuncia penale all’Autorità Giudiziaria per i reati previsti dagli articoli del Codice Penale n.727 “abbandono di animali” (con arresto fino ad un anno e ammenda da 1.000 a 10.000 euro) e n.544-ter “maltrattamento di animali” ( con reclusione da 3 a 18 mesi e multa da 5.000 a 30.000 euro).

Fonte

+++ Leggi anche: Scaraventa il cane fuori dalla macchina e se ne va. Ciò che avviene dopo è un miracolo!