Vuoi portare il tuo cane con te a lavoro? Il sogno diventa realtà. Ecco dove si può fare

La vita al giorno d’oggi è diventata molto frenetica, siamo presi da mille impegni, lavorativi e non, che riducono al lumicino il tempo da poter dedicare alle nostre passioni e ai nostri affetti, per non parlare del tempo che rimane da poter dedicare al nostro amico a quattro zampe.

Chi ama i cani non si separerebbe da loro nemmeno per un attimo, purtroppo ci sono momenti della vita in cui lo si deve fare per forza, come quando ci si deve recare al lavoro, infatti, nessuno si sognerebbe di portare il proprio cane in ufficio o in fabbrica e così via.

Le difficoltà del coniugare la propria assenza da casa a causa del lavoro con le esigenze dell’amico a quattro zampe sono enormi e lo sanno bene i dirigenti di un’azienda tedesca che hanno deciso di venire incontro ai loro dipendenti in modo da semplificargli la vita, infatti, hanno concesso loro, se lo desideravano, di portare il proprio cane in ufficio.

Come potrete immaginare l’azienda ha tratto degli enormi vantaggi, infatti, la produttività dei propri dipendenti è aumentata vertiginosamente.

Il numero di aziende che permettono ai dipendenti di portare i loro amati amici a 4 zampe sono in continuo aumento: una delle prime ad adeguarsi è stata il colosso Google Inc.

La Germania è uno dei paesi che più frequentemente offre questa possibilità.

Non solo i padroni possono prendersi cura dei cani più facilmente, ma è stato anche notato come la loro presenza aumenti la produttività dei dipendenti.

Il motivo per cui ciò accade è semplice: la presenza dei cani riduce lo stress rendendo i lavoratori più concentrati nei propri obiettivi.

Cliccando questo link potrete trovare lo studio che ha indagato sugli effetti benefici conseguenti alla presenza di Fido in ufficio. 

La presenza dei cani nell’ambiente di lavoro ha migliorato anche la comunicazione tra colleghi, favorendo la nascita di proficue collaborazioni.

Gli uffici pet-friendly stanno prendendo sempre più piede in tutto il mondo. Speriamo che presto anche le aziende italiane possano dare seguito a questa lodevole iniziativa e che diventi presto la normalità in tutti i luoghi di lavoro!

+++ Leggi anche: Invalido di guerra non può lavorare senza il suo cane: lʼazienda li assume entrambi +++

*****AVVISO AI LETTORI******  

Le news del mondo animale di Post Virale le trovate su Facebook (clicca qui) e su Instagram (clicca qui) 

*********************************