Il proprietario si sente male, il cane sale in ambulanza e lo aspetta fuori dall’ospedale

Un senza tetto brasiliano si è sentito male in strada colpito da una crisi respiratoria. Quando i soccorsi sono arrivati sul posto però non l’hanno trovato solo: al suo fianco c’era il suo cane Marrom. Di fronte a un tale gesto di fedeltà il personale dell’ambulanza ha deciso di far salire a bordo del mezzo anche il quattro zampe.

Arrivati all’ospedale Humanitaria, nella città di Limeira, il cane avrebbe voluto seguire il suo proprietario dentro al pronto soccorso, ma, per il rispetto degli altri pazienti, è stato fatto rimanere fuori. Ma Marrom quel suo amico non voleva abbandonarlo così si coricato poco fuori l’entrata e ha iniziato ad aspettare. Le ore passavano, ma lui era sempre lì. Immobile.

Il proprietario si sente male, il cane sale in ambulanza e lo aspetta fuori dall’ospedale

Quel cane non poteva passare inosservato e i dipendenti dell’ospedale hanno iniziato a portargli cibo, acqua e una pioggia di affetto. Il personale ha anche messo un cartello per garantire che nessuno decidesse di infastidire il cane o lo scambiasse per un randagio: «Per favore, non maltrattate questo animale. Appartiene a un paziente».

Durante la sua attesa Marrom è stato visitato dai volontari di un’associazione animalista locale. Salvo una buona dose di pulci e zecche, il cane sembra star bene. Ma visto che probabilmente non aveva mai ricevuto una visita veterinaria, il quattro zampe è stato affidato alle cure dei medici in attesa che il suo amico venga dimesso.

Con po’ di fortuna, nei prossimi giorni il cane sarà riunito con l’amico ha mostrato a cui ha dato tanta fedeltà. E ora c’è chi si sta muovendo per vedere se è possibile trovare loro un ricovero di lungo termine per entrambi, togliendoli dalla vita di strada.

Fonte

+++ Leggi anche: Ha un malore e cade in bagno, il cane le porta il cellulare e le salva la vita

loading...