Quanta acqua dovrebbe bere il tuo cane ogni giorno? Ecco come puoi capire se il tuo cane è abbastanza idratato

Tutti sappiamo che per far stare bene il nostro organismo bisogna avere uno stile di vita sano, fare attività fisica, mangiare bene e bere tanto, all’incirca un litro e mezzo/due di acqua al giorno.

Questo vale per noi esseri umani e per i nostri cari amici a quattro zampe? Se su cosa dargli da mangiare oppure no siamo abbastanza informati, in pochi sanno quanta acqua devono bere al giorno i nostri amati cani per poter stare bene.

La maggior parte delle persone lasciano una ciotola con l’acqua sufficiente per l’intera giornata e la cambiano solo quando è sporca o quando, ovviamente, è finita, ma non monitorano attentamente quanta acqua realmente beve il proprio cane.

Il calcolo di quanta acqua dovrebbe bere il vostro cane ogni giorno è molto semplice: il fabbisogno giornaliero di acqua per ogni cane va dai 50 ai 100 millilitri per chilogrammo di peso. Ciò significa, ad esempio, che un cane di 10 kg dovrebbe bere tra il mezzo litro e 1 litro di acqua al giorno.

Questo è il fabbisogno in linea di massima, però, bisogna tenere conto anche di altri fattori che potrebbero influenzare il calcolo effettivo di quanta acqua dovrebbe bere il vostro cane:

  • Un cane che mangia croccantini ha bisogno di più acqua di quelli che mangiano cibo in scatola o alimenti preparati al momento;
  • Un cucciolo ha bisogno di bere una mezza tazza di acqua ogni due ore;
  • Quando si porta il cane a fare una passeggiata o una corsa, bisogna portare sempre con se una ciotola per l’acqua. Farlo bere di tanto in tanto, ma attenzione a non dargliene troppa in un breve periodo di tempo onde prevenire il gonfiore;
  • La temperatura dell’ambiente in cui il cane vive (d’estate fa più caldo e quindi ha necessità di più acqua, proprio come l’essere umano),
  • Se assume dei farmaci la quantità di acqua necessaria può aumentare o diminuire;
  • L’allattamento: i cani che allattano non solo hanno necessità di mangiare di più, ma anche di bere molta più acqua;
  • Malattie. I cani che hanno il diabete, alcuni tipi di cancro e malattie renali o epatiche, tra le altre, tendono a bere di più.

Come sapere se il vostro cane è idratato o disidratato?

Per scoprire se il vostro cane è idratato, bisogna prendere tra indice e pollice un po’ di pelle dietro il collo del vostro cane, se è ben idratato la pelle tornerà subito al suo posto, mentre se questa tende a raggrinzirsi e tornare lentamente com’era prima il vostro cucciolo è disidratato.

Un altro modo per controllare se il cane è idratato, è controllargli le gengive. Se sono bagnate e scivolose, il vostro cane ha bevuto quanto si deve, ma se appaiono secche e opache, è necessario assicurarsi che beva più acqua.

+++ Leggi anche: Ecco 10 alimenti che il vostro cane non deve assolutamente mangiare +++

Le news del mondo animale di Post Virale le trovate su Facebook (clicca qui) e su Instagram (clicca qui)

loading...