11 Fenomeni Misteriosi Che Avvengono Mentre Tu Dormi

Tutti quanti almeno una volta nella vita abbiamo avuto a che fare con un evento inspiegabile e alquanto strani relativo al sonno e al sognare. Questi episodi sono spesso comuni a più persone e può capitare anche di sperimentarli più volte.

Ad alcuni c’è una spiegazione razionale, per altri solo ipotesi. Abbiamo deciso di raccontarvi di più su alcune cose che accadono più o meno di frequente durante la notte o durante un riposo.

1. Paralisi notturna.

1. Paralisi notturna.
immagine: Henry Fuseli/wikipedia

Cosa si percepisce: la persona si sveglia nel cuore della notte incapace del tutto di muoversi. Allo stesso tempo possono avvenire delle allucinazioni ed avere la sensazione della presenza di un’altra persona dentro la stanza. In passato questo evento veniva associato alla comparsa del diavolo o di spiriti maligni.

Cosa accade: normalmente durante il sonno i muscoli del corpo vengono “disattivati” in modo da impedire fenomeni di sonnambulismo o simili. A volte capita che il cervello si risvegli ma non riattivi i muscoli, creando questa sensazione di paralisi.

2. Allucinazioni ipnagogiche

2. Allucinazioni ipnagogiche
immagine: pixabay.com

Cosa si percepisce: quando una persona è sul punto di dormire, ma è ancora sveglio, sente suoni e vede immagini così vivide da sembrargli realtà. Spesso le allucinazioni sono volti di creature mostruose ed avvengono in contemporanea allo stato di paralisi.

Cosa accadde: queste allucinazioni coinvolgono persone del tutto sane dal punto di vista mentale. Accadono perché si confonde lo stato di veglia con il sonno e si vedono immagini che in realtà appartengono alla dimensione onirica.

3. Dialogo nel sonno

3. Dialogo nel sonno
immagine: mark sebastian/Wikimedia

Cosa si percepisce: una persona parla durante il sonno senza accorgersene. Le frasi possono essere più o meno articolate anche se spesso poco comprensibili.

Cosa accade: il sonniloquio colpisce molto più spesso gli uomini e i bambini. Gli esperti pongono alla base di questo fenomeno lo stress. La persona affronta nel sonno situazioni su cui è in disaccordo o che gli provocano agitazione nella vita reale.

4. Esperienze extra-corporali

4. Esperienze extra-corporali
immagine: Karl Pavlovič Brjullov /Wikimedia

Cosa si percepisce: la persona, soltanto in parte addormentata, vede il suo corpo disteso da un punto di vista esterno. Per gli esoterici questa è la prova dell’esistenza di un’anima separata dal corpo.

Cosa accade: gli esperti confermano l’esistenza di questo fenomeno ma non ne sanno dare una spiegazione del suo funzionamento né del perché accade. Alcune persone dicono di aver appreso il modo per vivere un’esperienza extra-corporale a comando.

5. Un sogno nel sogno

5. Un sogno nel sogno
immagine: pexels.com

Cosa si percepisce: una persona si sveglia da un sogno ma cose strane continuano ad accadergli, perché in realtà sta continuando a sognare. Questo fenomeno è stato affrontato in modo approfondito dal film Inception: molte persone dicono di aver vissuto questa esperienza a seguito della visione del film.

6. Sonnambulismo

6. Sonnambulismo
immagine: https://www.pexels.com/photo/barefoot-foot-jeans-person-356175/

Cosa si percepisce: questo fenomeno è l’esatto contrario della paralisi notturna. I muscoli sono attivi mentre la mente è addormentata. Esistono sonnambulismi più o meno intensi: alcune persone sono addirittura uscite di casa o hanno spostato oggetti pesanti.

Cosa accade: si tratta di movimenti automatici non controllati dalla mente. Spesso sono azioni che si fanno quotidianamente quelle che avvengono durante la fase di sonnambulismo. È molto frequente avere casi di sonnambulismo durante l’infanzia, tra i 7 e 12 anni. Non ci sono cause che spiegano il fenomeno né trattamenti farmaceutici specifici.

7. Sindrome della testa che esplode

7. Sindrome della testa che esplode
immagine: Mislav Marohnić/Flickr

Cosa si percepisce: una persona si sveglia per aver sentito un’esplosione o un forte applaudire di mani. Può essere accompagnato da un fastidioso ronzio nella testa e da un flash.

Cosa accade: il fenomeno si presenta quando vi è un incremento dell’attività neurale nella zona del cervello che elabora i suoni. Non si conosce il motivo per cui il lavoro neurale viene a sovraccaricarsi.

8. Apnea notturna

8. Apnea notturna
immagine: Habib M’henni/Wikimedia

Cosa si percepisce: l’apnea notturna è un’interruzione del respiro durante il sonno che termina con il risveglio da un sogno.

Cosa accade: durante il risposo i muscoli della faringe si rilassano provocando la chiusura delle vie aeree. L’apnea notturna può diventare un vero e proprio disturbo del sonno e può diminuire la qualità del riposo. Durate questi attacchi la pressione arteriosa subisce dei bruschi cambiamenti che possono degenerare in problemi di cuore. È preferibile manifestare il problema ad un medico.

Si dice che suonare o strumento musicale didgeridoo, di origini australiane, aiuta a risolvere questa problematca.

9. Sogni ricorrenti

9. Sogni ricorrenti
immagine: publicdomainpictures.net

Cosa si percepisce: si ha la sensazione di aver già fatto lo stesso sogno, anche se difficilmente si riesce a risalire al giorno. Alla fine la convinzione di aver sognato già in precedenza lo stesso scenario va diminuendo.

Cosa accade: gli psicologi sono del parare che davvero alcuni sogni vengono fatti frequentemente. Questo perché il cervello tenta di risolvere alcune situazioni della vita reale e di far emergere dei punti che sfuggono ai ragionamenti razionali, ripetendo lo stesso sogno.

10. Sensazione di cadere nel vuoto.

10. Sensazione di cadere nel vuoto.
immagine: pixabay.com

Cosa si percepisce: la persona sente di precipitare nel vuoto e spesso immagina una situazione nel sogno in cui questo accadde davvero.

Cosa accade: durante le prime fasi dell’addormentamento i muscoli possono rilassarsi troppo velocemente, il battito cardiaco fa lo stesso, e la mente interpreta tutto ciò come una perdita di coscienza o peggio ancora come la morte. Per questo motivo invia degli impulsi muscolari molto intensi che risvegliano la persona.

11. Illuminazione

11. Illuminazione
immagine: pexels.com

Cosa si percepisce: un problema reale viene sognato e proprio nel sogno viene individuata la soluzione alla problematica. Purtroppo molto spesso il ragionamento svanisce con il risveglio. Sono diversi gli aneddoti che raccontano di scienziati che hanno avuto un’idea nel sonno che si è poi rivelata giusta nella realtà.

Cosa accade: spesso affermiamo di non conoscere la soluzione ad un problema solo perché non riusciamo ad isolarla tra tutte le altre ipotesi sbagliate. Durante il sonno il subconscio è molto più attivo ed è in grado di far emergere la soluzione tra le altre errate. Si sa che la notte porta consiglio!

Fonte